Offerte Fiera vedi tutte »
dal 9 Maggio 2014 fino al 13 Maggio 2014
Vicenzaoro Spring 2014, la fiera dell'oro dal 10 al 13 Maggio
dal 15 Ottobre 2014 fino al 19 Ottobre 2014
dal 31 Ottobre 2014 fino al 4 Novembre 2014
Booking OnLine
Arrivo: Clicca qui per scegliere la data di arrivo
Notti:
dal 21 Febbraio 2014 fino al 4 Maggio 2014
Pacchetto hotel a Vicenza per la mostra Verso Monet
dal 18 Aprile 2014 fino al 21 Aprile 2014
dal 25 Aprile 2014 fino al 27 Aprile 2014
Promozioni
dal 29 Maggio 2014 fino al 2 Giugno 2014
dal 9 Giugno 2014 fino al 13 Giugno 2014
dal 22 Maggio 2014 fino al 2 Giugno 2014
Uomo e Dio si incontrano nella Scrittura
dal 24 Dicembre 2014 fino al 2 Giugno 2015
La sera e i notturni dagli Egizi al Novecento
Certificato Ospitalità Italiana

Chiesa Santa Maria Nuova Vicenza

Quella del Veneto e di Vicenza è proverbialmente una terra di grandi lavoratori, dunque sempre occasione di importanti appuntamenti per il business. Tuttavia questo non vuol dire che, necessariamente, non si posso fare anche del turismo nell’accezione più classica del termine.

Ancora più classica se si possono vedere monumenti come la Chiesa di Santa Maria Nova, attribuita, quasi senza esitazioni, al grande Andrea Palladio, architetto che domina per fama e capacità la lista dei vari monumenti di Vicenza.

Approfittata delle escursioni guidate che organizziamo per non perdervi i molti gioielli raccontati all’interno ed all’esterno delle mura delle nostre città. Anche in prossimità di un importante viaggio di lavoro per l’appuntamento alla Fiera, pensate magari di fermarvi un giorno in più, già che ci siete, per conoscere meglio questo territorio ricco di cose da raccontare.

Accanto al convento di Santa Maria Nova di Vicenza, delle monache agostiniane, venne deciso di ricostruire la chiesetta. È quasi certo che il costruttore finale fu Domenico Groppino, capomastro di fiducia del Palladio, ma quasi certamente il progetto fu proprio del celebre architetto. Lo dimostrerebbe la chiesa ad aula unica, come la cella di un antico tempio, tutta fasciata da semicolonnato su basamenti. Qualcosa, insomma, di molto simile al disegno che il Palladio fece del tempio di Nimes nei suoi Quattro libri di architettura.

Se fosse del Palladio, sarebbe una delle pochissime strutture religiose alle quali l’illustre artista veneto ha messo mano. Ragione ancora più valida, dunque, per pensare ad una sua visita ed approfittare delle escursioni in città che pensiamo per voi.

Anche per il vostro business, considerate le ottime opportunità che vi offre la vicinanza di questi capolavori di storia e cultura: dopo aver organizzato riuscitissimi meeting grazie alle nostre 12 sale con capienza fino a 450 persone, pensate al piacere di accompagnare i vostri nuovi soci a prendere un caffè all’ombra di questi antichi e bellissimi monumenti palladiani.