Offerte Fiera vedi tutte »
dal 24 Settembre 2014 fino al 27 Settembre 2014
63° Congresso Nazionale della Società Italiana di Neurochirurgia (SINCH) a Vicenza
dal 3 Ottobre 2014 fino al 5 Ottobre 2014
La più grande manifestazione del Veneto dedicata al mondo dei bambini, della famiglia e del tempo libero
dal 15 Ottobre 2014 fino al 19 Ottobre 2014
Booking OnLine
Arrivo: Clicca qui per scegliere la data di arrivo
Notti:
dal 5 Giugno 2014 fino al 14 Ottobre 2014
Visitare le bellezze di Vicenza e provincia: cultura, arte, gastronomia, spettacoli...
dal 24 Dicembre 2014 fino al 2 Giugno 2015
Mostra presso la Basilica Palladiana di Vicenza
Promozioni
dal 1 Febbraio 2012
E quest'anno, mondiali di calcio 2014, moto GP e Formula1!
dal 1 Settembre 2014 fino al 30 Settembre 2014
dal 26 Ottobre 2014 fino al 28 Aprile 2015
Certificato Ospitalità Italiana

Il Teatro Olimpico di Vicenza

Vicenza è la culla del Rinascimento, uno dei luoghi più affascinanti e carichi di storia dove tra palazzi e ville, ogni pietra racconta l'impegno artistico e il genio stilistico del più famoso architetto vicentino: Andrea di Pietro della Gondola, detto Andrea Palladio.

Il Teatro Olimpico è senza dubbio l'opera più rappresentativa del pensiero spirituale che Palladio lasciò in eredità alla città di Vicenza, e considerato inoltre una delle opere architettoniche più importanti per l'intera storia dell'arte come simbolo della tradizione culturale classica.

Il Teatro Olimpico, posto su Piazza Matteotti, è l'ultima opera che Palladio progettò, risalente al 1580, commissionato dall'accademia Olimpica di Vicenza per promuovere l'attività teatrale.
Alla fine del progetto, nel 1580, l'architetto morì e la costruzione fu lasciata al suo allievo Vincenzo Scamozzi ,che elaborò scene in legno di grande effetto, grazie all'illusione prospettica che ricreavano.
Scamozzi realizzò inoltre diversi adattamenti e completamenti al progetto di Palladio e realizzò le adiacenti sale dell'Odèo, dell'Antidèo ed il portale d'ingresso.

Il teatro internamente è realizzato in legno e gesso, pensato per un uso temporaneo, danva perfettamente l'impressione di essere in pietra, tanto che Napoleone infilò la spada in una statua rimanendo alla fine stupito.

Palladio, attraverso questo progetto, lascia a Vicenza un importante monumento che riproduce gli antichi teatri romani, attraverso approfondimenti, studi e ricerche.

Attualmente nel teatro si svolgono rappresentazioni classiche e concerti , come il famoso festival "Settimane Musicali al tetro Olimpico", il "Suono dell'Olimpico" e i "Cicli di Spettacoli Classici".